Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sezioni

Diversi e tuttavia simili

03/09/2015

L'11 aprile 2014 noi quattro giovani (Blaž Žerjav Jereb, Eva Kanalec e Nives Hüll, mancava Neža Žerjav) accompagnati da Vlasta Skumavc Rabič, Vida ?erne e Nina Peternel siamo partiti da Kranjska Gora per recarci a Balzers in Liechtenstein. Il nostro viaggio si è svolto nell'ambito del progetto YSAM.

Innanzitutto siamo stati accolti e salutati dai giovani e dal sindaco. Dopo di ciò abbiamo visitato il centro di incontro per i giovani, lo Scharmotz, una realtà che presenta parecchie differenze rispetto alla nostra. I bambini sono abituati fin da piccoli a inserirsi in un ambiente nuovo. I giovani trascorrono la maggior parte del tempo nel centro di incontro seguiti dagli assistenti adulti. Il centro di incontro per i giovani di Balzers è più grande del nostro e viene finanziato generosamente - probabilmente ciò dipende dal fatto che il Liechtenstein è uno Stato che dispone di grandi risorse. Noi riteniamo che i giovani di Balzers godano di buoni servizi.

Lo Scharmotz ospita uno spazio in cui i giovani possono fare musica e nei pressi c'è anche una cosiddetta "sala disco". Pensiamo che da noi qualcosa di simile non sia ancora possibile, perché quando si sente la parola "centro giovanile" quasi tutti pensano ai bambini, in particolare a quelli che frequentano la scuola elementare.

Il nostro tempo con i giovani di Balzers è trascorso tra passeggiate per la città, giocando a pallone e in un seminario in cui abbiamo confrontato le nostre idee sul tema della sostenibilità. Sono emerse differenze nel servizio di trasporto pubblico: qui i bus passano quasi ogni minuto, molto più spesso che da noi - probabilmente è questo il motivo per cui sono molto più utilizzati, anche dai giovani.

Noi pensiamo che questa visita ci abbia fatto maturare nuove esperienze, ad esempio l'impressione suscitata dal centro di incontro per i giovani in un Paese che non conosciamo così bene. Le impressioni di questa gita ci hanno fornito nuove idee e ispirazione per i nostri progetti.

Nives Hüll

“Youth Shaping Alpine Municipalities” (YSAM) è un progetto dell’associazione Città alpina dell’anno, delle città ad essa aderenti Bolzano/I, Idrija/SI, Sonthofen/D e Trento/I e dei comuni Balzers/LI, Planken/LI e Kranjska Gora/SI. La CIPRA Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi fornisce al progetto un supporto tecnico. YSAM è un progetto cofinanziato dal programma UE Gioventù in azione e dalla fondazione Heidehof.

Gap Chambéry Brig-Glis Sondrio Sonthofen Herisau Trento Bolzano Bad Reichenhall Bad Aussee Belluno Villach Maribor Idrija Annecy Lecco Chamonix Tolmin Tolmezzo karte_alpen.png

 

 

 

 
Strumenti personali