Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sezioni

Da Idrija ... a Planken!

29/01/2015

Il 28 novembre 2014, noi quattro giovani (Sara Kogej, Denis Krhlikar, Carolina Petrič e Jakob Skrt) siamo partiti dalla città slovena di Idrija per andare all'incontro con i nostri coetanei in Liechtenstein. Nel quadro del progetto YSAM, che offre ai giovani delle regioni alpine la possibilità di uno scambio internazionale, scopriamo come è strutturata la partecipazione in altri comuni e, grazie alle esperienze acquisite, possiamo migliorare la situazione nei nostri comuni.

L'incontro si è svolto a Planken, piccolo paese di 438 abitanti. In un paese di queste dimensioni i giovani devono confrontarsi con temi piuttosto diversi dai nostri. Ma, nonostante queste differenze, abbiamo constatato con piacere che lì ci sono buoni esempi che potrebbero funzionare anche a Idrija. In particolare, ci ha colpito favorevolmente il fatto che il centro di incontro per i giovani di Planken sia gestito da un addetto a tempo pieno che si occupa dell'organizzazione di manifestazioni e segue i giovani. Nel centro giovanile del nostro comune questa figura non è presente e noi siamo convinti che darebbe un valido contributo all'organizzazione e all'offerta del centro giovanile. Inoltre si creerebbe un nuovo posto di lavoro.
Abbiamo anche potuto rilevare che quasi tutti i giovani di Planken partecipano attivamente ai progetti che si svolgono nel centro giovani. A Idrija la percentuale dei giovani che organizzano manifestazioni o partecipano a iniziative rivolte ai giovani è molto più bassa. Ciò dipende da una serie di circostanze. La nostra città, ad esempio, è notevolmente più grande e propone un'offerta di attività per il tempo libero al di fuori del centro giovanile senz'altro più ricca e articolata. Noi dobbiamo ancora approfondire alcune questioni al nostro interno: come possiamo convincere un maggior numero di giovani a utilizzare l'offerta del centro giovanile di Idrija? E in particolare, in che modo si possono stimolare i giovani a una maggior partecipazione nei comuni alpini?
Nel nostro soggiorno in Liechtenstein abbiamo vissuto esperienze meravigliose e abbiamo apprezzato molto l'incontro con i giovani che ci hanno ospitati calorosamente e ci hanno organizzato un fine settimana scoppiettante di iniziative.

Sara Kogej

Gap Chambéry Brig-Glis Sondrio Sonthofen Herisau Trento Bolzano Bad Reichenhall Bad Aussee Belluno Villach Maribor Idrija Annecy Lecco Chamonix Tolmin Tolmezzo karte_alpen.png

 

 

 

 
Strumenti personali