Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sezioni

Get up!

20/12/2013

Cara generazione futura!

Quando voi vedrete la luce del mondo, molte cose saranno cambiate. Spero che riusciate a vivere senza preoccupazioni e che non abbiate i problemi dei nostri giorni o addirittura di peggiori.

Passerà parecchio tempo prima che voi nasciate. E proprio in questo arco di tempo, noi, la gioventù di oggi, dobbiamo darci da fare. Fare cioè qualcosa che cambi il mondo e che lo renda migliore! Per questo siamo qui, all'YPAC 2013, con il tema "My Alpine Town of the Future". Noi siamo qui PROPRIO PERCHÉ vogliamo cambiare delle cose e sono convinta che ci riusciremo. Perché ogni passo ci avvicina a quello che ci siamo posti come obiettivo: le persone, e in particolare i politici, devono accorgersi di noi e venire incontro alle nostre richieste. Perché molte cose vengono semplicemente decise sopra le nostre teste senza considerare che siamo noi quelli che dovranno vivere più a lungo con questi cambiamenti.
È importante che lavoriamo tutti insieme, perché con il lavoro di squadra e con la coesione saremo certo in grado di contribuire ad una vera ed unica "Town of the Future". Non dobbiamo neanche fare finta di non accorgerci, perché così non cambierà mai niente. Noi dobbiamo alzarci, credere in noi, ma anche nel fatto che la lotta per un mondo migliore non è affatto perduta. E non lo è soprattutto perché ci sono la volontà e l'orgoglio dei giovani.

E così voglio modificare leggermente il noto brano di Bob Marley - ´Get up, stand up, stand up for your right´.
E lo cambierei così: Get up, stand up, stand up for your future!

Autore: Hannah Purner, Austria

Questo e molti altri testi sono stati scritti durante il parlamento dei giovani della Convenzione delle Alpi YPAC 2013 a Sonthofen da un membro del gruppo Folio. L'intero folio si può scaricare gratuitamente al seguente link www.ypac.eu/past-ypacs/ypac-2013/folio.

Il Parlamento dei giovani della Convenzione delle Alpi (YPAC) è sorto nel 2006 su iniziativa dell'Akademische Gymnasium di Innsbruck e da allora si riunisce una volta all'anno in un Paese alpino diverso.
L'YPAC 2013 "La mia città alpina del futuro - rivendicazioni dei giovani per uno sviluppo sostenibile delle città alpine ai sensi della Convenzione delle Alpi" è stato organizzato dall'Associazione Città alpina dell'anno, dalla città di Sonthofen ("Città alpina dell'anno 2005") e dal ginnasio di Sonthofen con il supporto tecnico della CIPRA, Commissione internazionale per la protezione delle Alpi. Il Parlamento dei giovani è reso possibile grazie ai generosi contributi del programma europeo "Gioventù in azione", del Ministero bavarese dell'ambiente e del Ministero federale tedesco dell'Ambiente, della Tutela della Natura e della Sicurezza Nucleare.

Gap Chambéry Brig-Glis Sondrio Sonthofen Herisau Trento Bolzano Bad Reichenhall Bad Aussee Belluno Villach Maribor Idrija Annecy Lecco Chamonix Tolmin Tolmezzo karte_alpen.png

 

 

 

 
Strumenti personali