Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sezioni

Giovani


GaYA - Governance and Youth in the Alps (gioventù e governance nelle alpi)

Logo GaYA

Tanti giovani lasciano la zona di montagna, per via delle scarse possibilità di lavoro e quindi poche prospettive per il futuro. La partecipazione democratica è in calo e così anche la fiducia nei meccanismi democratici tradizionali va diminuendosi, soprattutto fra i giovani. Questo sviluppo è una sfida da affrontare non solo a livello della regione alpina, bensì in tutta Europa. Ulteriori Informazione


YOUTURN

YouTurnGiovani, operatori giovanili e politici di sette comuni alpini, tra cui la Città Alpina Chambéry/F, si incontreranno tra giugno 2016 e maggio 2017 nel quadro del progetto “youTurn”. Insieme raccoglieranno esempi positivi relativi alla partecipazione giovanile, scambieranno esprienze, trarranno ispirazione da quanto realizzato altrove e metteranno in pratica nuove idee nel loro comune con il sostegno di accompagnatori qualificati. In tal modo si rafforzerà la politica giovanile dei comuni e i giovani potranno attingere nuove motivazioni. “youTurn” è un progetto della CIPRA International finanziato dal programma UE Erasmus+. Ulteriori informazioni

 

Youth Alpine Express

YAE_150Le innovazioni tecniche da sole non bastano a ridurre le emissioni di CO2. Per tale obiettivo è essenziale che gli abitanti e i visitatori delle Alpi modifichino i loro stili di vita. Il progetto “Youth Alpine Express” concepisce questo cambiamento come una chance per una maggior qualità della vita e incoraggia i giovani di tutti i Paesi alpini a sperimentare direttamente nuove forme di mobilità: viaggiare in modo consapevole, attento e rispettando il clima diventa di per sé un’avventura e crea spazi di libertà. Ulteriori informazioni


Parlamento dei giovani della Convenzione delle Alpi

YPAC_GeneralAssembly

Il Parlamento dei giovani della Convenzione delle Alpi (YPAC) si è riunito dal 31 marzo al 4 aprile 2014 a Chamonix. Un’ottantina di studenti di tutti gli Stati alpini hanno lavorato insieme per cinque giorni sul tema “My Alps beyond boundaries: Youth vision and demands for the Alpine arc of the future”. I giovani hanno discusso le loro proposte, i loro desideri e le loro richieste con politici dalle Città alpine, quindi, alla conclusione dell’YPAC, le hanno presentato a singoli organi istituzionali delle città. Le Città alpine dell’anno riprenderanno poi le idee avanzate dai giovani in progetti concreti. Ulteriori informazioni


YSAM

YSAMCon il progetto YSAM “Youth shaping alpine municipalities”, sette animatori di attività giovanili e politici e una dozzina di giovani dalle regioni alpine si incontreranno dal maggio 2014 all’ottobre 2015. Finora i loro comuni di origine hanno praticato esperienze molto diverse con i processi di partecipazione, oltre a essere separati da confini geografici e linguistici. Ulteriori informazioni



young@lpweek 2012

OrchestreTetras-Lyre_Chambery

La musica supera le frontiere – linguistiche, culturali, geografiche. In che modo, lo illustrano l’orchestra “Tétras Lyre” di Chambéry/F e la “Miner’s Brass Band” di Idrija/SI. “Tétras Lyre” è composta da 41 musicisti, molti di essi con disabilità mentale. La Miner’s Brass Band è una delle bande di strumenti a fiato più antiche d’Europa, ma la maggior parte dei suoi componenti ha meno di 26 anni.

Nel corso della SettimanaAlpina 2012 a Poschiavo/CH, i gruppi musicali delle due Città alpine suoneranno insieme per la prima volta, presentando anche brani composti per l’occasione. Nel 2013 proporranno un concerto a Idrija e uno a Chambéry. Entrambe le orchestre hanno già ottenuto numerosi riconoscimenti. Ulteriori informazioni

 

Gap Chambéry Brig-Glis Sondrio Sonthofen Herisau Trento Bolzano Bad Reichenhall Bad Aussee Belluno Villach Maribor Idrija Annecy Lecco Chamonix Tolmin Tolmezzo karte_alpen.png

 

 

 

 
Strumenti personali