Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sezioni

Notizie

30.04.2015

Energie e natura nelle Alpi: un atto di equilibrismo

Spesso le decisioni in merito alle energie rinnovabili sono prese a livello comunale. A Sonthofen, Città alpina dell'anno 2005, il 20 e 21 maggio gli esperti presentano proposte di soluzione per i conflitti con la protezione della natura.

23.08.2013

Convenzione delle Alpi: si è insediato il nuovo segretario generale

Il 1° luglio 2013 Markus Reiterer ha iniziato il suo nuovo lavoro di segretario generale della Convenzione delle Alpi presso il "Tettuccio d'oro" di Innsbruck. Gli obiettivi prioritari del nuovo responsabile del Segretariato permanente.

24.10.2013

Annecy alla guida delle Città alpine

La Città alpina dell'anno 2012, Annecy, assume la Presidenza dell'associazione "Città alpina dell'anno". La nuova dirigenza della rete.

17.10.2013

Conciliare la transizione energetica con la protezione della natura

In che modo le Alpi possono incrementare la produzione di energie rinnovabili e contemporaneamente garantire la qualità della vita e la biodiversità? A metà novembre i partner del progetto recharge.green, tra cui la CIPRA, si incontrano a Brig-Glis. Come evitare che sia la natura a fare le spese della transizione energetica.

17.09.2013

Progetto GreenAlps per promuovere la varietà biologica

In futuro le leggi dovranno puntare più concretamente alla connettività ecologica nelle Alpi. Quest'autunno alcune regioni, aree protette e ONG lanceranno un progetto comune che si pone tale obiettivo. Anche le Città alpine del'anno parteciperanno attivamente con le loro esperienze. Che cosa si prefigge GreenAlps.

17.09.2013

Convenzione delle Alpi: si è insediato il nuovo segretario generale

4498_Reiterer.jpg

Il 1° luglio 2013 Markus Reiterer ha iniziato il suo nuovo lavoro di segretario generale della Convenzione delle Alpi presso il "Tettuccio d'oro" di Innsbruck. Gli obiettivi prioritari del nuovo responsabile del Segretariato permanente.

23.08.2013

Progetto GreenAlps per promuovere la varietà biologica

In futuro le leggi dovranno puntare più concretamente alla connettività ecologica nelle Alpi. Quest'autunno alcune regioni, aree protette e ONG, tra cui la CIPRA, lanceranno un progetto comune che si pone tale obiettivo. Che cosa si prefigge GreenAlps.

23.01.2013

Al via il progetto recharge.green: coniugare produzione di energia e tutela della natura

Dighe, pale eoliche, arboricoltura a fini energetici: spesso sorgono conflitti tra la produzione di energia e la tutela della natura. Il progetto panalpino recharge.green si propone ora, con la partecipazione delle Città alpine dell'anno, di attribuire un valore all'ambiente e al paesaggio. Una soluzione al dilemma?

Gap Chambéry Brig-Glis Sondrio Sonthofen Herisau Trento Bolzano Bad Reichenhall Bad Aussee Belluno Villach Maribor Idrija Annecy Lecco Chamonix Tolmin Tolmezzo karte_alpen.png

 

 

 

 
Strumenti personali